Con Mimmo Lucano

Abbiamo conosciuto Mimmo Lucano. Abbiamo portato due anni fa a Macerata un convegno nazionale dal titolo MiraggiMigranti. Avvertiamo anche alle nostre spalle il vento che ha mosso le scelte del sindaco di Riace, che sentiamo compagno di strada da ogni punto di vista: umano, politico, sociale e pedagogico (anche se lui si schermirebbe davanti aContinua a leggere “Con Mimmo Lucano”

Un viaggio alla Farm Cultural Park di Favara

di Erika Bucca Dalla rigenerazione di sette cortili, a SOU – scuola di architettura per bambini, fino alla Human forest, questo il percorso compiuto da Farm Cultural Park a Favara in provincia di Agrigento. Una realtà che, come Rete di Cooperazione Educativa Sicilia, abbiamo voluto visitare e conoscere per farci contaminare da visioni e progettualità. Farm è un borgoContinua a leggere “Un viaggio alla Farm Cultural Park di Favara”

Assemblea 2021

A norma dell’art. 11 dello Statuto è convocata l’Assemblea Annuale degli Iscritti e delle Iscritte per venerdì 26 novembre 2021 ore 23:30 in prima convocazione sabato 27 novembre 2021 ore 15:00 in seconda convocazione l’Assemblea si terrà sulla piattaforma Zoom (il link sarà inviato a tutte e tutti coloro che sono in regola con l’ìscrizioneContinua a leggere “Assemblea 2021”

Paulo Freire: LA ALFABETIZZAZIONE DEGLI ADULTI

Da: AUT AUT n. 109-110 Gennaio-Marzo 1969 L’analfabetismo come un freno al pieno esercizio dei diritti dell’uomo. La alfabetizzazione primo passo verso l’integrazione dell’individuo nel circuito nazionale, attraverso la presa di coscienza dei suoi diritti. (Queste due questioni ci sono state proposte dal Department de l’Education des Adultes et des Activités de la Jeunesse –Continua a leggere “Paulo Freire: LA ALFABETIZZAZIONE DEGLI ADULTI”

PAULO FREIRE EDUCARE ALLA PARTECIPAZIONE PRATICARE LA LIBERTA’ sabato 11 domenica 12 settembre ASSISI La Cittadella

RETE di Cooperazione Educativa, Associazione CASA ALTA di Trieste, Università di MACERATA con RUM – Radio Università Macerata, propongono due giorni di riflessione condivisione e festa in occasione del centenario della nascita di Paulo Freire. sabato 11 settembre 2021 ore 8:30 Registrazione Partecipanti ore 9:30: Inizio lavori I Riflessione Paolo VITTORIA Docente di Pedagogia generaleContinua a leggere “PAULO FREIRE EDUCARE ALLA PARTECIPAZIONE PRATICARE LA LIBERTA’ sabato 11 domenica 12 settembre ASSISI La Cittadella”

In memoria di Bertino

Ci sono dei segni che ciascuno di noi si porta appresso fin da quando comicia il suo viaggio su questa Terra. A volte questi stanno nel nome che viene scelto per noi e nei nomi che si incontrano crescendo. Altre volte ancora essi stanno nei luoghi che attraversiamo o che abitiamo. Per altri, invece, parlanoContinua a leggere “In memoria di Bertino”

SCUOLA SCONFINATA. Proposta per una rivoluzione educativa.

Prima edizione in “Scenari”, maggio 2021 Fondazione Giangiacomo Feltrinelli Licenza: Creative Commons Attribuzione – Non Commerciale – Condividi allo Stesso Modo Citazione: ‘Scuola Sconfinata, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli 2021, pubblicato sulla pagina web, con licenza CC BY-NC-SA ‘ E-book download  PDf E-PUB  Kindle https://fondazionefeltrinelli.it/schede/scuola-sconfinata-per-una-rivoluzione-educativa/ Sconfiniamo la scuola La Scuola Sconfinata è un progetto che questo libroContinua a leggere “SCUOLA SCONFINATA. Proposta per una rivoluzione educativa.”

Corrispondenza dalla Colombia

Viva el paro nacional. 10 giorni di proteste in Colombia. Matilde Orlando – una delle due autrici di “Compagni” – è in Colombia e ci manda questa corrispondenza che volentieri pubblichiamo. Da 10 giorni la Colombia, il Paese piú diseguale del Sud America secondo el Índice de Desarrollo Regional para América Latina é in ParoContinua a leggere “Corrispondenza dalla Colombia”

Il maestro della pedagogia a piedi scalzi.

Carlo Dal Lago (1950-2014, Bergamo) è stato maestro elementare, scrittore di fiabe e filastrocche per bambini, creatore e coordinatore di servizi per l’infanzia e per la disabilità, organizzatore culturale e militante comunista. Amava definire il suo metodo educativo TAT (acronimo dell’espressione dialettale bergamasca “Tat Al Toc”, per dire che si trattava di un metodo approssimativoContinua a leggere “Il maestro della pedagogia a piedi scalzi.”